Per Tramedautore, festival internazionale della nuova drammaturgia, giunto alla sua quattordicesima edizione, il 28 settembre andrà in scena lo spettacolo vincitore del Roma Fringe Festival 2014: Taddrarite, di Accura Teatro, anche vincitore dei premi Miglior Drammaturgia a Luana Rondinelli e Miglior Attrice a Claudia Gusmano.

Dal 18 al 28 settembre, per dieci giorni, il festival animerà il Piccolo Teatro Grassi, Il Chiostro Nina Vinchi e il Piccolo Teatro Studio Melato, con spettacoli teatrali in prima milanese e italiana, con i consueti incontri con gli artisti, conferenze e appuntamenti musicali a ingresso libero.

A chiudere gli appuntamenti nell’autorevole cornice del Piccolo Teatro di Milano, sarà l’ironia tagliente e intelligente di Taddrarite, spettacolo al femminile che ha conquistato il pubblico e la critica del Roma Fringe Festival.

Una notte per svelare ciò che non era mai stato detto. Tre sorelle vegliano, come nelle vecchie tradizioni siciliane, il marito morto della sorella minore. Il velo del silenzio e delle bugie viene squarciato da un vortice di confessioni e dall’esplosione di emozioni, in un chiacchiericcio di musicalità e pungente ironia le donne vengono trascinate in un’atmosfera surreale. Grottesca e ilare è la visione drammatica della vita di queste donne, si ride e si sorride, e si ha il coraggio di affrontare con sarcasmo le violenze che non avevano mai osato confessare. Passata la lunga notte, l’anima del defunto, secondo tradizione, ha finalmente lasciato la casa. Il nuovo silenzio che avvolge le tre sorelle è ora intessuto di forza, perché ogni donna non dovrà nascondersi più.

Taddrarite Accura Teatro Regia di LUANA RONDINELLI Con CLAUDIA GUSMANO, LUANA RONDINELLI, ANNA CLARA GIAMPINO.