Ancora sorprese al ROMA FRINGE FESTIVAL…ecco una bella novità, fresca fresca e pronta ad andare in scena in data unica e fuori concorso domenica 29 giugno alle 23.30 sul Palco C: Disgraziati Cialtroni e Buffoni Senza Corte (ovvero prove per uno spettacolo di Teatro Canzone, Avanspettacolo e Sopravvivenza)

Disgraziati Cialtroni e Buffoni Senza Corte: uno spettacolo non spettacolo. Un concerto di canzoni originali, scene a canovaccio, improvvisazioni con il pubblico, personaggi variegati ed esperimenti di narrazione dadà.

DISGRAZIATI CIALTRONI E BUFFONI SENZA CORTE
(Spettacolo Comico)
di  Daniele Parisi
con Luca Avagliano e Daniele Parisi

Luca Avagliano e Daniele Parisi, dopo la comune formazione presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico di Roma prendono parte, insieme, a numerosi spettacoli di prosa per poi, cementando la loro affinità scenica, proporsi al pubblico anche in maniera meno formale tentando di recuperare la tradizione italiana dell’Avanspettacolo e del Teatro Canzone.
Da questo contenitore nasce una FACTORY che riunisce un gruppo di artisti che provano a dare vita ad un varietà comico collettivo sperimentando possibilità di divertimento [GrOg! intruglio comico] e che promuove i singoli spettacoli dei componenti del gruppo.

INOLTRE….Il 29 giugno, alle ore 22.00 salirà sul palco Caterina Casini con il suo Delirio Sudamericano per una serata unica di immagini e racconti di un Messico passionale, generoso, sensuale e drammatico, surreale e inquieto, narrato dopo aver conosciuto i  suoi artisti , pittori poeti cineasti , e le meravigliose foto che vi scattò negli anni ‘ 30 e ’60 Henri Cartier Bresson.

Ad aprire la serata il concerto romano dei North Sentinel, il gruppo Tex Mex composto da alcuni dei nomi più in vista del cinema indipendente: Francesco Cabras, Francesco Giuseppe Raganato, Pierfrancesco Marinelli, Alberto Molinari.

Domenica 29 giugno, sarà anche la volta di Becca Foresman e Ben Quinn, i performer newyorchesi che in esclusiva per il Roma Fringe Festival presenteranno Half: una performance imperdibile, colorata ed esilarante tra re, regine, popoli e psicanalisti.

Da lunedì 30 giugno, si riparte poi con la rassegna vera e propria, con gli ultimi 18 spettacoli in scena.

Ecco nel dettaglio gli spettacoli in scena dal 28 giugno al 3 luglio
SCOPRI IL PROGRAMMA GIORNALIERO