Pronti per il Sabato #romafringe? TEATRO, con i tre spettacoli più apprezzati della settimana (Memoria, Non per vantarmi ma avevo capito tutto, Il Fulmine nella Terra. Irpinia 1980), STAND UP COMEDY con Velia Lalli e Francesco Arienzo e alle 22.00 la RECINZIONI NIGHT con Johnny Palomba.

La serata ROMA FRINGE nel dettaglio:
Ore 20.30 Palco A:
MEMORIA – Una commedia amara, divertente ed attuale in un momento in cui rigurgiti xenofobi tendono a fare del diverso il bersaglio delle frustrazioni…clicca qui per saperne di più

Ore 20.30 Palco B:
SOLUZIONI ANSIOGENE E CACOFONICHE – Fin da piccolo Francesco Arienzo nutre il desiderio di diventare ansioso, non per validi motivi ovviamente, ma perché le altre attitudini erano tutte occupate o almeno così gli sembra d’aver sentito. Convinto di potersene uscire prima che l’ansia diventasse una delle sensazioni più inflazionate del secolo, rimane dipendente di questa condizione e comincia a sguazzarci solo quando crede di aver trovato le soluzioni ai suoi molteplici, spesso inutili, raramente inesistenti, di certo insani, problemi. I suoi dilemmi riguardano il simpatico gesù, la teoria sessuale e le sue moderne pratiche, i vizi perduti e possibilmente recuperabili, un’infanzia serenamente incomprensibile e una sterile protesta. A volte il suo sogno più grande è quello di raccontarsi in terza persona, ma poi se ne dimentica. Soluzioni Ansiogene e Cacofoniche è il primo monologo di stand up comedy di Francesco Arienzo…clicca qui per saperne di più

Ore 21.30 Palco C:
NON PER VANTARMI MA AVEVO CAPITO TUTTO – Ricordare un uomo. Pier Paolo Pasolini. Un uomo e un intellettuale eclettico e contraddittorio, proiettato in un tempo che non era il suo, che ha letto…clicca qui per saperne di più

Ore 21.30 Palco B:
VELIA LALLI SHOW – «Sono salutista e divoratrice di merendine cancerogene, romantica e munita di preservativi in borsetta, rispettosa e portata per la rissa nel traffico. Tanto simpatica quanto stronza». Velia Lalli non le manda a dire, neppure quando parla di sé.  La stand up comedian che con la partecipazione alla trasmissione di Rai Due Aggratis, lo scorso maggio, ha suscitato scalpore per i suoi monologhi politically uncorrect torna alla ribalta con un nuovo show “vietato ai minori di 18 anni”. IL NUOVO SHOW la comica e autrice romana (nonché laureata in ingegneria) presenta Ai confini del bon ton – Il lato scorretto delle buone maniere, spettacolo in cui audaci provocazioni e originali teorie scientifiche condurranno il pubblico attraverso un’ironica riflessione sui comportamenti contemporanei, in bilico tra desiderio di libertà e paura del giudizio. I modelli proposti da famiglia, società e media sono ancora attuali? Quali sono le soglie da non superare per mantenere la propria rispettabilità? Queste le domande cui Velia Lalli offrirà saporite e sarcastiche risposte. A modo suo ovviamente: parlando di sesso, figli, anziani, tv, gay, tradimenti e religione. E strappando un mucchio di risate…clicca qui per saperne di più

Ore 22.00 Palco A:
RECINZIONI NIGHT con JOHNNY PALOMBA @Roma Fringe (ingresso gratuito)

Ore 23.00 Palco C:
IL FULMINE NELLA TERRA. IRPINIA 1980 – Con il Patrocinio dal Festival Internazionale del Cinema di Giffoni. Orazio Cerino ha ricevuto Nomination come miglior attore al Premio Landieri 2011…clicca qui per saperne di più

SCOPRI TUTTI GLI SPETTACOLI IN SCENA DA DOMENICA 22 GIUGNO A VENERDì 27 GIUGNO