NELL’OCEANO IL MONDO 
con Enoch Marrella drammaturgia e regia di Andrea Ciommiento
9 luglio, palco A, ore 21.30

Il mondo viene travolto da internet trascinando con sé le nuove generazioni in un oceano senza confini. Masse di teenagers si accalcano sul battello di un Caronte digitale che “batte coi remi chiunque s’adagia”. Fausto è il protagonista di un viaggio oltreoceano. Dialoga con i vizi che lo abitano e si diverte. Sedotto dalle persone e dalle fantasie di un intero continente: abitudini alimentari e spirituali, college party e scoperte web offerti dagli USA fino a rivelare un’ossessione che il giovane italiano nasconde tra i versi di Dante e l’Inferno insegnato a scuola.