Dopo mesi di attesa e preparativi, spettacoli proposti e ospiti selezionati…il Roma Fringe Festival è pronto a dare il via a questa terza edizione ricca di Teatro, Musica e Visioni.

Si comincia il 7 giugno con l’inaugurazione a cura, come ormai “da tradizione”, della squadra Gazebo capitanata da Diego Bianchi: insieme alla sua originale ‘compagnia di giro’, “Zoro” racconterà ancora una volta in maniera diversa e alternativa l’attualità italiana e la politica, tra classifiche, intelligenti riflessioni e la tagliente ironia della squadra che ha conquistato il pubblico di RAI 3.
Dall’8 giugno, si entra poi nel vivo del festival con i primi 18 spettacoli in rassegna.

SEGUI IL ROMA FRINGE FESTIVAL SU RADIO CENTRO SUONO 101.3 PARTNER UFFICIALE DELL’EVENTO

Scarica l’App ufficiale di Funweek con lo speciale #RomaFringe2014

Seguici su Facebook: www.facebook.com/RomaFringe

Ecco gli spettacoli in scena dall’8 al 13 giugno, prima settimana del Roma Fringe Festival 2014:

Il Castello di K – Vincitore Miglior Regia e Migliori Costumi al Premio Vincenzo Cerami 2014. Adattamento teatrale, dal celebre romanzo “Il Castello” di Kafka. Clicca qui per saperne di più

Singolo – (prima nazionale) di e con Daniele Coscarella, Regia di Pascal La Delfa. Singolo ha una giacca ed una cravatta da quando è nato , un giorno a causa di un evento traumatico, perde la memoria e la strada… Clicca qui per saperne di più

Jansi la Janis sbagliata – Vincitore Miglior Monologo Inventaria 2014. Un viaggio nelle interiora di Janis Joplin… Clicca qui per saperne di più

Lavoro e famiglia – Vincitore Drammaturgia Premio Oltreparola. Perversioni e nevrosi fanno marcire dall’interno le relazioni tra i quattro componenti della famiglia… Clicca qui per saperne di più

Petimus Rogamus – Commedia ironica e grottesca con un parterre di attori unico: dagli anni ’50, al vaudeville alla lingua grammelot sgrammaticata e fantasiosa che ricorda quella dell’indimenticabile Testori… Clicca qui per saperne di più

Zit! Esistenziali speculazioni silenziose sul niente da dire – Spettacolo comico in bilico tra realtà e surrealtà, tra piccoli momenti di quotidiana follia ed esistenziali speculazioni sul niente da dire…Clicca qui per saperne di più

84 gradini – di e con Giuseppe Mortelliti. Teatro fisico e narrazione per una messa in scena semplice, ironica ed evocativa. Ma questa sua vita è una scalata verso cosa? Di e con Giuseppe Mortelliti. Clicca qui per saperne di più

Pa’am a chat…una volta – Tre personaggi attendono una nave. Shlomo è un chitarrista italiano, Genesio un cantante di origine gitana, Bertha una cantastorie nata in Germania. Clicca qui per saperne di più

Calabroni – L’opera dei polli in gabbia. Chi riuscirà a scappare? Clicca qui per saperne di più

Il folle e il divino – Gli DEI e la Noia. Cosa fare? Le galassie? Fatto. La terra, l’umanità? Creati. Cos’altro inventare? Fu così che diventammo il bersaglio dei loro scherzi. Clicca qui per saperne di più

7 peccati capitali – Un viaggio dalle tinte oscure attraverso il senso ed il significato della parola ‘peccato’. Una narrazione “a quadri” che utilizza immagini, musica e parole.. Clicca qui per saperne di più

Amami un po’. La verità sugli ultimi giorni di Marilyn Monroe – Nella notte tra il 4 e 5 agosto 1962 si spegneva Marilyn Monroe. Ma è vero che la Diva, drogata e alcoolizzata si è tolta la vita? Un’indagine attenta che.. Clicca qui per saperne di più

Orlando Bodlero – Un’unione fra teatro sacro e teatro popolare. La storia di tutti i poeti, chisciotteschi per nascitura… Clicca qui per saperne di più

Mis(s)fit – Un viaggio onirico in cui un sax, un labirinto multimediale e un cubo accompagnano l’incontro tra le due protagoniste alla ricerca della propria identità… Clicca qui per saperne di più

Shakescene – “Che cosa accadrebbe se i personaggi di Shakespeare si incontrassero tra loro?” La commedia “SHAKESCENE” prova a rispondere intessendo una trama che vede… Clicca qui per saperne di più

A proposito di una groupie per bene – Una performance animata da suoni, parole, banane e convivialità. Una performance che è un altro modo di fare un reading…. Clicca qui per saperne di più

Tutto in 90 minuti – Fervono i preparativi per i mondiali. Vi ricordate dove vi trovavate durante la finale dell’ultimo mondiale vinto dagli azzurri? Umberto era a casa di Mario… Clicca qui per saperne di più

Per seguire il Roma Fringe Festival e rimanere sempre aggiornati sul programma giornaliero, è possibile scaricare l’App FUNWEEK, che proporrà news, recensioni, programma, promozioni e offerte.

Tutti i giorni si parte dalle 17.30 con l’apertura del mercato di artigianato italiano, vintage, bio, equosolidale e del riciclo con oggetti originali di botteghe italiane…al Roma Fringe è inoltre possibile trovare birra artigianale con due aree mescita gestite da una delle birreria più amate di Roma e di San Lorenzo: il Serpente.

ROMA FRINGE FESTIVAL 2014 #OLTREILTEATRO. 7 giugno – 13 luglio 2014. Villa Mercede, Via Tiburtina 113 – 115 (Zona San Lorenzo)

Con il Patrocinio Morale e Gratuito di Assessorato Cultura, creatività e promozione artistica di Roma Capitale, Municipio Roma II, Biblioteche di Roma

Il Roma Fringe Festival è partner di: IN SCENA FESTIVAL NY, SAN DIEGO FRINGE FESTIVAL, ST. LOUIS FRINGE FESTIVAL, NEW YORK FRINGE FESTIVAL, ALIEN FESTIVAL

Media Partner:

Radio Centro Suono 101.3 – www.radiocentrosuono.it
Periodico Italiano Magazine – www.periodicoitalianomagazine.it
Funweek.it – www.funweek.it
La Nouvelle Vague – www.lanouvellevague.it
Ghigliottina.it – www.ghigliottinapuntoit.wordpress.com