COMPAGNIA
Tradirefare Teatro

la legge dei denari

La Legge dei Denari

SINOSSI

La tragedia shakespeariana dell’usuraio Shylock e del mercante Antonio rivive nelle forme e nelle maschere della Commedia dell’Arte, fonte e ispirazione dei personaggi e delle storie dell’autore inglese per eccellenza. Un ritorno alle origini che ritrova, nella tragedia, gli “originali” grotteschi e tragicomici dei caratteri, mettendo la storia in una luce nuova e insolita, anche per il ruolo che le figure femminili hanno all’interno della vicenda; uno Shylock-Pantalone e un Bassanio-Capitano agiscono nella Venezia della piazza e della Commedia, fondendo l’immagine letteraria del Bardo con quella popolare della tradizione delle maschere, calando la tragedia completamente nei meccanismi e nelle modalità della Commedia dell’Arte classica, fra lazzi, maschere, saltimbanchi e danze.


QUANDO
PALCO A 29/8 ore 20.25 – 30/8 ore 22.15 – 1/9 ore 20.25

REGISTA
Federico Moschetti

AUTORE
Federico Moschetti – Irene Scialanca

CAST
Cinzia Antifona – Valentina Conti – Simone Fraschetti – Federica Guzzon – Federico Moschetti – Irene Scialanca

ESTRATTI DA RECENSIONI
“Trasformando la tragedia in una tragicommedia leggera che ha coinvolto non solo il sorriso degli spettatori, gli attori si sono appoggiati comicamente alle proprie risorse vocali, mimico, gestuali con l’affascinante eccezione di un trampoliere che ha regalato alla performance quel tocco di magia, ricordando pi di tutti l’origine del commediante come artista da strada.” Livia Filippi, Recensito.net – “La legge dei denari ovvero la tragicommedia del Mercante di Venezia rappresenta un esempio della passione tutta italiana per un genere oggi troppo poco diffuso eppure cos“ caratteristico del nostro paese: la Commedia dell’Arte.” Gertrude Cesti, Scenecontemporanee.it

SITO INTERNET
https://www.facebook.com/TradirEfareTeatro/?ref=br_rs