di Erica Muraca
Palco C: Lun 08/07 ore 20,30 Mar 09/07 22,oo Mer 10/07 23,30

Choose5

CHOOSE! Apre un confronto tra i giovani di oggi e i giovani di ieri sui temi della ricerca e dell’invenzione del lavoro, del viaggio e dell’emigrazione a scopo lavorativo.

“Dicono che ci sia la crisi ma io non ci credo: la crisi c’è sempre stata!”

Lo spettacolo apre un monito anche su tutti coloro che, grazie all’attuale crisi, il lavoro se lo stanno inventando, restando o lasciando questo paese, rischiando, cadendo e rialzandosi.

CHOOSE! contro choosy (riprendendo le parole dell’ex ministro Elsa Fornero) e avere il coraggio di prendere in mano la propria creatività e inventarsi il lavoro che si desidera.

“Dicono che la disoccupazione sia un problema ma io non ci credo: la disoccupazione è una possibilità.”

Le parole di due generazioni diverse a confronto, le testimonianze di chi ha perso il lavoro oggi e di chi se l’è inventato in passato, le esperienze di chi si sta costruendo il futuro che desidera e chi non ha mai avuto il coraggio di desiderare.

E tra coloro che restano, tornano, partono, lei: Francesca.

“Mentre t’immagini account manager in una multinazionale a parlare tre lingue diverse, vestita con un tailleur nero stai servendo hamburger e patatine fritte a due giapponesi. “Francesca ma cos’è quest’odore strano?” “Odore di fritto !?!” “Si fritto ma strano… sandalo?!” “Cristo lo sapevo che non avrei dovuto comprarlo quello shampoo!”