Il Roma Fringe Festival® si svolgerà in un parco nel centro di Roma dal 10 Giugno al 25 Luglio 2017. Una volta selezionata, la compagnia si esibirà 3 volte, durante 3 giorni differenti, anche non consecutivi, nell’arco di una settimana.
La compagnia dovrà attenersi ai luoghi, agli orari e i giorni determinati dall’organizzazione, pena l’annullamento della messa in scena.

L’artista/compagnia dovrà garantire un allestimento che abbia tempi di montaggio/smontaggio tassativamente non superiori ai 20 minuti ciascuno (NB il totale del tempo disponibile tra uno spettacolo e l’altro sarà quindi di 40 minuti). Un eventuale ritardo comporterà l’annullamento della replica. Inoltre, non sarà possibile lasciare in loco alcun oggetto, è quindi vivamente suggerito un allestimento scenico leggero.

Alla figura legale produttrice dello spettacolo (ass. culturale, srl, sas..) verrà corrisposto il 66% dell’incasso della propria performance e gestirà autonomamente la propria situazione fiscale. La produzione del Roma Fringe Festival® 2017 si tratterrà una quota pari al 34% dell’incasso come rimborso spese proporzionale per la produzione dell’evento.

I voti del pubblico e di una giuria dedicata decreteranno la selezione delle compagnie finaliste settimanali, che avranno quindi a disposizione 1 ulteriore replica alla fine della settimana davanti a una giuria selezionata che ne decreterà la migliore.

Le 4 compagnie finaliste si esibiranno 1 ulteriore quinta volta l’ultimo giorno del festival davanti a una giuria selezionata di alta qualità.
Nel caso della sezione Comedy ci sarà direttamente una finale.

Gli spazi teatrali designati saranno all’aperto e in caso di pioggia prima o durante l’orario di rappresentazione stabilito la replica potrà essere annullata e il Roma Fringe Festival® non sarà tenuto a pagare alcun indennizzo.

I PREMI
I premi di entrambe le categorie come miglior spettacolo saranno l’accesso come rappresentante italiano a uno dei 240 Fringe Festival
© nel mondo, come New York, San Diego, Orlando, Adelaide, da concordare in seguito durante l’anno 2018 (a seconda del festival scelto, i costi della trasferta potranno essere coperti in parte o in toto da Fringe Italia®).

Verranno decretati e premiati con un diploma il miglior spettacolo per entrambe le categorie, la miglior regia, la miglior drammaturgia, il miglior Spirito Fringe, il migliore attore e la migliore attrice, il premio del pubblico e il premio Special Off, scelti tra tutti gli spettacoli del festival.

SUPPORTO TECNICO E LOGISTICO

I palchi avranno dimensioni minime di 6×4, con 100 posti a sedere (il numero dei posti può eventualmente aumentare in caso di necessità) e disporranno ciascuno di almeno 12 fari pc e 3 sagomatori, 1 impianto audio completo con mixer, lettore cd e microfoni panoramici.
Ogni palco disporrà del servizio di un tecnico audio/luci e di un referente di palco.

Nel caso fosse necessario, la produzione del Roma Fringe Festival® metterà da subito a disposizione contatti convenzionati e numeri utili per alloggi economici, tecnici supplementari, sale prove e mezzi di trasporto.

PROMOZIONE e AUTOPROMOZIONE

L’organizzazione non detiene alcuna esclusiva sulla comunicazione degli spettacoli all’interno del Roma Fringe Festival®.

Il Roma Fringe Festival® si impegnerà ad attivare la sua promozione nel migliore dei modi attraverso i canali adeguati di informazione, relativamente all’intero festival ma, per venire incontro alle necessità di ogni singolo partecipante, l’ufficio stampa centrale non deterrà l’esclusiva della comunicazione. Ogni compagnia è incoraggiata ad attivare una propria promozione finalizzata al suo spettacolo e alla sua singola partecipazione. Si incoraggia quindi una partecipazione attiva da parte di ogni compagnia, alla promozione dei singoli spettacoli. L’ufficio stampa del Roma Fringe Festival®, oltre a diffondere e promuovere l’evento nel miglior modo possibile, si metterà a disposizione dei partecipanti, suggerendo i canali adeguati, per la migliore comunicazione di ogni singola messa in scena.

Ogni artista o compagnia, a tal fine, disporrà di una pagina del sito ufficiale per avere visibilità attraverso un canale già strutturato e diffuso attraverso tutti i mezzi stampa.

Ogni compagnia e spettacolo verrà infine inserita all’interno dell’intero materiale stampa diffuso attraverso l’Ufficio Stampa Centrale.

 

SCARICA IL BANDO

F.A.Q.